Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

L’APPUNTAMENTO

A Flero si tocca con mano l'innovazione: il programma


Economia
16 mag 2019, 10:19
La locandina dell'appuntamento - Foto © www.giornaledibrescia.it

La locandina dell'appuntamento - Foto © www.giornaledibrescia.it

Chi pensa che l’innovazione sia qualcosa di astratto ed intangibile che serpeggia solo attraverso la rete avrà modo di ricredersi.

Almeno se avrà l’occasione di farsi un giro alla due giorni organizzata da EY Sei Sfida 4.0 presso la Digital Factory di Flero, dove domani (per tutta la giornata) e sabato (solo la mattina) potrà toccare con mano alcuni esempi di come la tecnologia oggi possa e sappia «modellare», anche fisicamente parlando, la realtà in cui viviamo.

Sì, perché a tener banco nella seconda edizione di Open Innovation Week - organizzata in partnership con il Gruppo Giovani di Confindustria Lombardia, InnexHub, CSMT, Como Next, Bergamo Sviluppo e Endeavor - sarà proprio quel «get in touch» che vede le più sofisticate tecnologie applicate ad ambiti molto concreti, dal manifacturing alla pneumatica alla robotica.

Oltre 40 (contro i 20 della prima edizione) gli espositori presenti, tra startup tecnologiche italiane (molte presenti al Ces di Las Vegas 2019, e tutte già avviate) ed operatori dei più interessanti settori dell'innovazione, passando anche per una grande quantità di workshop e laboratori per ragazzi. Del resto, come spiega Ivan Losio di EY Sei Sfida 4.0., l’evento ha una duplice ambizione: da un lato, aiutare le imprese ad entrare in contatto con il mondo delle startup tecnologiche aprendo nuove vie all’innovazione e dall’altro stimolare il mondo delle scuole, per far «germinare» fenomeni di contaminazione e di ispirazione.

Ricco il palinsesto. Mentre nella giornata di venerdì a tener banco saranno lo speach del Technical Account Manager di Microsoft Angela Micocci (con un talk sui nuovi modelli di business dettati dalle nuove soluzioni tecnologiche) ed interessanti focus su temi di strategia (curati dal team di EY Wavespace) e sugli strumenti per far crescere le imprese (con Endeavor), sabato mattina sarà la volta del vice capo di gabinetto del MISE, il bresciano Giorgio Sorial, che parlerà delle opportunità per le aziende che vogliono innovare in Italia.

Tutta la due giorni sarà poi animata da diversi laboratori, da quello di «assemblaggio smart» offerto da Metal Work spa a quello di robotica offerto da Comau, passando anche per il focus sulla formazione della bresciana Digital Universitas ed altri appuntamenti sulla robotica fai da te (Ultrafab) e sul binomio social network-informazione con il Giornale di Brescia.

Articoli in Economia

Lista articoli