CronacaGarda

A Desenzano una camera vista lago per le mamme che allattano

Soroptimist Garda Sud ha donato tutto quello che serve per nutrire i piccoli in tranquillità nell’ospedale della capitale del Benaco
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
  • La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano
    La stanza per l'allattamento all'ospedale di Desenzano - © www.giornaledibrescia.it
AA

Una poltroncina gialla con l’azzurro del lago sullo sfondo, un cuscino fatto apposta tutto colorato e un tiralatte. Insomma tutto l’occorrente per una neomamma e per il suo piccolo, affinché familiarizzino nel migliore dei modi con quell’insostituibile momento che è l’allattamento. È questo il regalo che il Soroptimist Club Garda Sud ha fatto all’ospedale di Desenzano: donne, quelle del club, per le mamme che hanno appena dato alla luce il loro bimbo.

La cerimonia di consegna ha avuto luogo ieri, al nido, alla presenza dei vertici di Asst Garda e del Club, oltre che di numerose socie: «Siamo tutte donne - ha raccontato la presidente del Soroptimist Garda Sud, Caterina Sartorelli - e la quasi totalità di noi ha avuto figli. Per questo ci è piaciuto tanto questo progetto: è una collaborazione che ci consente di spendere il nostro impegno verso donne e bambini».

La donazione è stata accolta con gratitudine dal direttore generale di Asst Garda, Roberta Chiesa: «Promuoviamo l’allattamento al seno quotidianamente, nell’ambito di un progetto nazionale. Crediamo che il latte materno sia eccezionale, perché sempre disponibile, alla giusta temperatura e a chilometro zero. Il momento dell’allattamento, poi, è speciale ed ha bisogno del giusto grado di comfort e intimità: l’angolo che è stato realizzato è perfetto a questo scopo».

Presenti alla consegna della donazione anche il direttore sanitario di Asst Garda Pietro Imbrogno e il direttore medico del presidio di Desenzano, Pietro Piovanelli. Oltre alla dottoressa Donatella Cantarelli, direttore della Pediatria: «Sempre ci spendiamo - ha spiegato quest’ultima - affinché nelle 48 ore che le neomamme trascorrono in ospedale comprendano quanto sia bello e importante l’allattamento al seno, e lo è ancor di più quando avviene in un ambiente confortevole. La nostra azienda sta raggiungendo ottimi obiettivi come numero di donne che escono dall’ospedale in allattamento esclusivo al seno: oltre l’80%». 

Riproduzione riservata © Giornale di Brescia

Icona Newsletter

@News in 5 minuti

A sera il riassunto della giornata: i fatti principali, le novità per restare aggiornati.