Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LE PREVISIONI

Siamo in estate, questo caldo è normale. O forse no


Brescia e Hinterland
31 lug 2018, 11:08

I primi giorni di agosto, con ogni probabilità, saranno i più caldi dell’anno. Nulla di strano, penseranno in molti, d’altronde siamo nel cuore dell’estate, ma il responso dei numeri è ben diverso.

Esistono medie storiche che ci permettono di tracciare una linea di confine fra ciò che è normale e ciò che non lo è. E per quanto riguarda le temperature previste nei prossimi giorni, il verdetto è scontato: sarà caldo anomalo. Colpa di un’estesa area di alta pressione, che cingerà il Nord Italia con il suo abbraccio, favorendo un ulteriore aumento termico: in pianura padana le minime faranno fatica a scendere sotto i 23-24°C, mentre le massime raggiungeranno punte di 35-36°C.

Il termometro. Quello di piazza Repubblica

Mancava solo un’impennata termica ai limiti dell’eccezionalità, di cui avremmo fatto volentieri a meno, ed eccola servita: nei prossimi giorni vivremo l’ennesima, inquietante prova di forza di un clima fuori controllo.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli