Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

GIUSTIZIA

Nomine in Procura, Antonio Chiappani in audizione al Csm


Brescia e Hinterland
17 set 2019, 07:00
Il magistrato bresciano Antonio Chiappani - © www.lecconline.com

Il magistrato bresciano Antonio Chiappani - © www.lecconline.com

Da Lecco a Roma sognando di chiudere la carriera a Brescia. È il viaggio della giornata di Antonio Chiappani, magistrato di Orzinuovi in lizza per guidare la Procura bresciana, rimasta senza capo da quasi un anno, da quando il 5 novembre 2018 Tommaso Buonanno ha deciso di andare anticipatamente in pensione.

Chiappani, attuale procuratore capo a Lecco, oggi comparirà davanti al Consiglio Superiore della Magistratura per sostenere il colloquio, formula scelta per decidere il destino degli uffici di via Lattanzio Gambara. «Il Csm segue le indicazioni del presidente della Repubblica. Va bene così. Era già accaduto quando venne scelto procuratore Tarquini» si limita a dire Chiappani curioso di capire come si svolgerà l’audizione. «Vediamo cosa mi chiedono...

Leggi l’articolo integrale sull’edizione del GdB in edicola oggi, martedì 17 settembre, scaricabile anche in formato digitale.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli