Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

INQUINAMENTO

Livelli troppo alti di pm10, scatta il blocco del traffico


Brescia e Hinterland
20 dic 2018, 17:20
PM10: NATALE DI LIMITAZIONI

Sarà con ogni probabilità un Natale all’insegna del blocco del traffico. Entrano infatti in vigore da domani, venerdì 21 dicembre, le limitazioni temporanee di primo livello previste dal Protocollo regionale sulla qualità dell’aria. 

Dopo quattro giorni consecutivi di sforamento del livello di pm10 nel bacino di Brescia, in città scatta tra le altre cose il blocco dei diesel Euro 4 dalle 8.30 alle 18.30.

 Gli euro 3, già fermi nei giorni feriali, verranno fermati anche nei festivi con orari diversi per veicoli privati e commerciali. Oltre a Brescia, aderiscono al protocollo Borgosatollo, Bovezzo, Nuvolera e Mazzano.

Cliccando su questo link potete trovare il riassunto di tutte le misure previste dal protocollo. Difficile dire quanto dureranno le limitazioni, dato che per i prossimi giorni l’Arpa prevede condizioni favorevoli all’accumulo degli inquinanti.

Le misure scattano proprio mentre in città il dibattito, politico e non solo, si concentra sulla pessima situazione dal punto di vista dello smog. Se è vero che tendenzialmente l'aria nel corso degli ultimi dieci anni è migliorata, è anche innegabile come a Brescia i valori siano fuori norma per troppi giorni all'anno, più dei 35 concessi dall'Unione Europea. 

 

 

 

 

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli