Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LE MAPPE

La corsa del coronavirus nel Bresciano: gli ultimi dati

Redazione Web

Brescia e Hinterland
24 mar 2020, 18:57
Gli spazi Covid-19 ricavati al Civile - Foto Gabriele Strada /Neg © www.giornaledibrescia.it

Gli spazi Covid-19 ricavati al Civile - Foto Gabriele Strada /Neg © www.giornaledibrescia.it

Aumenta il numero, ma meno di ieri, dei bresciani che sono risultati positivi al coronavirus: secondo i dati di Ats Brescia e di Ats della montagna, compentente per valle camonica e lago d'Iseo, sono 6230 i bresciani con tampone positivo, 393 più di ieri.

Un incremento importante, il più alto tra le province lombarde, che è comunque inferiore rispetto a quello registrato ieri, quando i nuovi casi erano ben 588. Un'impennata dopo quattro giorni di decrescita che facevano ben sperare.

A livello regionale è tornato a salire il numero delle persone positive, dopo il dato più contenuto di ieri che aveva portato l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, ad essere cautamente ottimista.

I numeri di oggi, però, registrano 1942 nuovi casi, mentre ieri il dato si era fermato a quota 1555.

Drammatica anche la conta dei morti: in Lombardia si registrano 4178 decessi, 402 più di ieri. Di questi, 75 sono bresciani, per un totale di 887 vittime della nostra provincia. È bene specificare che anche in questo caso, come per i contagiati, stiamo parlando delle sole persone che sono state sottoposte a un test per il coronavirus.

I numeri comune per comune
 A oggi solo 5 comuni dei 205 bresciani non registrano, stando ai dati delle due Ats competenti, casi di coronavirus. La sola città viaggia verso i mille casi: oggi sono 955 quelli accertati.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli