Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

TECNOLOGIE

Il genio bresciano della criptovaluta ha soltanto 19 anni


Brescia e Hinterland
27 mar 2018, 06:50
Intraprendenza. Luigi Di Benedetto con un’amica

Intraprendenza. Luigi Di Benedetto con un’amica

È ideatore di una della prime criptovalute (o token) in Italia, il GigyCoin, totalmente made in Brescia.

Poco più di una settimana fa ha fondato la sua azienda, la CryptoDiamond srl, ed entro l’estate conta di aprire una sede e creare un sistema di coworking di «menti» che sostengano il progetto.

È tra i massimi esperti - in Italia se ne contano 300 - che il primo marzo è stato alla Camera per confrontarsi sui temi di blockchain e mining industriale, anche nel tentativo di normare la materia con cui gli italiani non hanno ancora preso confidenza.

Eppure, si tratta di uno studente di soli 19 anni, che frequenta l’Itis Castelli: il 7 aprile Luigi Di Benedetto sarà, ancora una volta, alla Smart Future Academy.

Tutta la storia di Luigi è sul Giornale di Brescia in edicola oggi, acquistabile anche in formato digitale.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli