Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

L'INTERVENTO

Guasto al teleriscaldamento, allagata la stazione di Lamarmora

Redazione Web

Brescia e Hinterland
8 nov 2021, 10:14
METRO ALLAGATA, LINEA CHIUSA

La stazione della metropolitana di Brescia di Lamarmora è allagata a causa del guasto lungo la linea del teleriscaldamento di A2A.

Attorno alle 6 di questa mattina la rottura di un tubo sottorreaneo ha causato la fuorisciuta di acqua calda - che scorre nella rete a una temperatura superiore ai 100 gradi - in corrispondenza del piazzale della fermata della metro.

L'acqua è penetrata nel terreno, arrivando fin dentro la stazione, impregnando i pannelli di copertura e interessando anche il sistema elettrico.

La metropolitana

La circolazione della metropolitana è stata completamente sospesa fino alle 9, poi è stata ripristinata solo tra le fermate Prealpino e Ospedale. Sul resto della linea, da Sant'Eufemia a Ospedale, Brescia Mobilità ha attivato gli autobus sostitutivi.

Il teleriscaldamento

Problemi anche per il teleriscaldamento: in mattinata i problemi principali si sono registrati in alcune aree della zona nord di Brescia, rimaste senza acqua calda e senza riscaldamento. I tecnici di A2A fanno sapere che la perdita è stata bloccata e che entro pranzo il servizio dovrebbe essere completamente ripristinato.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli