Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

I DATI

Covid, vaccini e contagi: il punto nel Bresciano e in Italia


Brescia e Hinterland
25 nov 2021, 17:25
Una dose di vaccino - © www.giornaledibrescia.it

Una dose di vaccino - © www.giornaledibrescia.it

A fronte di 143.541 tamponi effettuati sono 2.302 i nuovi positivi al Covid-19 in Lombardia. Ieri erano stati  2.207. Il tasso di positività è 1,6%, in calo rispetto a ieri (1,9%). 12 i decessi in 24 ore, che portano il totale delle vittime per Covid-19 nella nostra regione a 34.323 da inizio pandemia.
Aumentano i ricoveri in terapia intensiva (+2, 74 in totale), mentre diminuiscono i ricoverati nei reparti ordinari (11, 740). Questi i casi per provincia: Milano: 846, Bergamo: 86, Brescia: 260, Como: 115, Cremona: 130, Lecco: 60, Lodi: 34, Mantova: 84, Monza e Brianza: 245, Pavia: 81, Sondrio: 34, Varese: 240. 

La situazione negli ospedali lombardi

Resta poi determinante, in questa fase di accelerazione della pandemia, l'andamento del dato che fotografa il livello di occupazione dei letti nei reparti ordinari e nelle Terapie intensive negli ospedali della Lombardia. Questi due parametri, insieme all’incidenza dei nuovi positivi negli ultimi sette giorni su 100mila abitanti, determinano infatti il passaggio alla zona gialla. Secondo i parametri di rischio previsti dal decreto legge Covid - per intenderci, quello che ha prorogato lo stato di emergenza fino al 31 dicembre 2021 e introdotto dal 6 agosto l'obbligo di Green pass per entrare nei ristoranti al chiuso -, la zona gialla scatta con un'incidenza di nuovi positivi su 100mila abitanti superiore a 50, un'occupazione di letti dell'10% per le terapie intensive e del 15% per le aree mediche.

Il contagio in Italia

Con 649.998 tamponi effettuati sono 13.764 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 12.488. Sono invece 71 le vittime in un giorno. Ieri erano state 85. Il tasso di positività è al 2.1%, in line con il 2,2% di ieri. 
Sono invece 588 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 15 in più rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.689 ovvero 60 in più rispetto a ieri.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli