Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LA PANDEMIA

Covid, l'andamento del contagio nel Bresciano e in Italia

Redazione Web

Brescia e Hinterland
22 gen 2022, 16:42
In calo i ricoverati in terapia intensiva - Foto Ansa/Giuseppe Lami © www.giornaledibrescia.it

In calo i ricoverati in terapia intensiva - Foto Ansa/Giuseppe Lami © www.giornaledibrescia.it

Con 214.099 tamponi effettuati è di 31.164 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore. In calo, rispetto a ieri, nonostante il maggior numero di test effettuati: ieri 202.298 per 32.677 nuovi positivi. Il tasso di positività scende dal 16,1% al 14,5%. I decessi sono invece 82 (ieri 121). Il numero di ricoverati in terapia intensiva (274, -2) scende leggermente rispetto a ieri e calano ancora i ricoverati nei reparti ordinari (3.461, -42).

Per quanto riguarda le province sono 9.131 i nuovi positivi registrati a Milano, 3.018 a Bergamo, 4.439 a Brescia, 1.838 a Como, 1.163 a Cremona, 888 a Lecco, 686 a Lodi, 1.542 a Mantova, 2.547 a Monza e Brianza, 1.598 a Pavia, 671 a Sondrio e 2.699 a Varese.

Il contagio in Italia

In Italia ci sono 171.263 nuovi casi di coronavirus a fronte di 1.043.649 tamponi effettuati (mentre il giorno prima l'incremento era stato di 179.106 con 1.117.553 test). Il tasso di positività resta stabile al 16%.

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 333 decessi (contro i 373 di ieri) per un totale, da inizio pandemia, che arriva a 143.296. In terapia intensiva sono ricoverati 1.676 pazienti (-31) mentre i guariti sono 148.756. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 19.442, ovvero 43 in meno nel giro di 24 ore.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli