Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL PUNTO

Covid, l'andamento del contagio e dei ricoveri in Lombardia

Redazione Web

Brescia e Hinterland
12 gen 2022, 17:59
BRESCIA, QUASI SEIMILA NUOVI POSITIVI

Con 223.167 tamponi effettuati è di 41.050 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia, con un tasso di positività in salita al 18,3% (ieri era 17,1%). In calo il numero di ricoverati in terapia intensiva (-3, 253) e in crescita nei reparti (+115, 3.317).

Sono 91 i decessi (ieri erano 55) che portano il totale a 35.610 da inizio pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 12.065 i positivi segnalati a Milano (di cui 5.095 a Milano città), 4.026 a Bergamo, 5.880 a Brescia, 2.637 a Como, 1.395 a Cremona, 1.292 a Lecco, 994 a Lodi, 1.550 a Mantova, 3.597 a Monza e Brianza, 2.127 a Pavia, 735 a Sondrio e 3.337 a Varese. 

La situazione negli ospedali lombardi

Continua il trend di aumento dei ricoverati in area medica, che oggi sono 115, per un totale di 3.317 posti letto occupati a livello regionale, mentre calano di 3 quelli in terapia intensiva, dove i ricoverati sono complessivamente 253 a livello regionale. Sono i numeri legati all'occupazione dei letti i parametri che meglio fotografano l'andamento della pandemia e la tenuta degli ospedali, tanto che nelle ultime ore si discute sull'opportunità di consegnare ogni giorno il numero dei dati dei nuovi positivi. Intanto Regione Lombardia da venerdì 14 sarà in grado di distinguere all'interno dei «ricoveri Covid positivi» dei propri ospedali, quali ricoveri afferiscono direttamente a una patologia Covid-dipendente (polmoniti e gravi insufficienze respiratorie) e quali invece si riferiscono a pazienti ospedalizzati per altre patologie e poi riscontrati positivi al tampone pre-ricovero.

Lo riferisce in una nota la Direzione generale Welfare della Regione Lombardia. «Questo - prosegue la nota - è finalizzato a dare una rappresentazione più realistica e oggettiva della pressione sugli ospedali causata dal Covid. Per ora, non avendo ancora ricevuto nuove indicazioni in tal senso dal Ministero come da nostra richiesta, il flusso traferito sarà ancora unico, privo quindi della distinzione sopra specificata».

Il contagio in Italia

Sono 196.224 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute a fronte di 1.190.567 i tamponi. Ieri erano stati 220.532. Le vittime sono invece 313 mentre ieri erano state 294. Si tratta del più alto numero di morti della quarta ondata.
Il tasso di positività è al 16,5%, stabile rispetto al 16% di ieri. Sono 1.669 i pazienti in terapia intensiva, 8 in meno in 24 ore nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 156. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 17.309, ovvero 242 in più di ieri. 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli