Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

I DATI

Covid, il punto sui contagi nel Bresciano e in Italia

Redazione Web

Brescia e Hinterland
20 dic 2021, 17:43
Una dose di vaccino pronta per l'uso - © www.giornaledibrescia.it

Una dose di vaccino pronta per l'uso - © www.giornaledibrescia.it

Sono 2.576 i nuovi casi di Covid in Lombardia (ieri erano 5.397), dove sono stati fatti 56.968 tamponi, con un tasso di positività del 4,5%, in aumento rispetto al 4% di ieri. I numeri ridotti tengono conto della riduzione dei test nel corso del fine settimana. Sono 40 le vittime, per un totale di 34.776 morti nella nostra regione da inizio pandemia.

Sono 163 le persone in terapia intensiva, 3 più di ieri, mentre sono 1.257 (+32) quelle ricoverate in altri reparti. 
Per quanto riguarda le province, sono 1045 i nuovi casi registrati a Milano, 343 a Varese, 187 a Monza e Brianza, 221 a Brescia, 148 a Bergamo, 146 a Pavia, 105 a Mantova, 22 a Cremona, 24 a Lecco, 22 a Sondrio e Como 67.

Le terapie intensive e l'area medica

Resta poi determinante, in questa fase di accelerazione della pandemia, l'andamento del dato che fotografa il livello di occupazione dei letti nei reparti ordinari e nelle Terapie intensive negli ospedali della Lombardia. Questi due parametri, insieme all’incidenza dei nuovi positivi negli ultimi sette giorni su 100mila abitanti, determinano infatti il passaggio alla zona gialla.
Secondo i parametri di rischio previsti dal decreto legge Covid, la zona gialla scatta con un'incidenza di nuovi positivi su 100mila abitanti superiore a 50, un'occupazione di letti dell'10% per le terapie intensive e del 15% per le aree mediche. Soglie che fino a due giorni fa erano vicinissime ma che si allontanano grazie alla decisione della Regione di aumentare negli ospedali i posti letto disponibili (+540) per i malati Covid: sono 8.485 in Lombardia, a fronte dei 7.945 di prima.
Oggi, 20 dicembre, l'occupazione dei posti letto in area medica è 12,28%, mentre del 10,65% in terapia intensiva. L'incidenza dei casi è di 334,9casi su 100mila abitanti, valore ampiamente sopra il limite fissato per il passaggio in zona gialla.

Il contagio in Italia

Su 337.222 tamponi, sono 16.213 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 24.259. Il tasso di positività è al 4,8%, in salita rispetto al 4,3% di ieri.
Sono invece 137 le vittime in un giorno (ieri 97), che portano il totale dei morti da inizio pandemia a 135.778.
Sono 987 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 21 in più rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 8.101, ovvero 375 in più rispetto a ieri.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli