Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LA PANDEMIA

Covid e vaccini, gli ultimi dati nel Bresciano e in Italia


Brescia e Hinterland
21 set 2021, 17:21
Uno scorcio del nuovo hub vaccinale al centro commerciale Elnòs di Roncadelle - Foto Gabriele Strada/Neg © www.giornaledibrescia.it

Uno scorcio del nuovo hub vaccinale al centro commerciale Elnòs di Roncadelle - Foto Gabriele Strada/Neg © www.giornaledibrescia.it

A fronte di 61.172 tamponi effettuati, sono 472 i nuovi casi di positivi al coronavirus in Lombardia: l’indice di positività è allo 0,7% (come ieri). Diminuiscono di un’unità i ricoverati nelle terapie intensive (totale 62), mentre aumentano leggermente i posti letto occupati nei reparti ospedalieri ordinari (+2, totale 437). Sono 9 i decessi in regione registrati nelle ultime 24 ore, che portano la somma delle vittime a 33.992 dall’inizio della pandemia.

Per quanto riguarda il dettaglio provinciale, ecco i dati dal bollettino odierno: Milano 132 (di cui 48 in città), Bergamo 41, Brescia 39, Como 13, Cremona 14, Lecco 8, Lodi 17, Mantova 17, Monza e Brianza 34, Pavia 31, Sondrio 3, Varese 104.

La campagna vaccinale nel Bresciano

Nel Bresciano ha ricevuto la prima dose del vaccino l'88,64% della popolazione target, pari a 955.864 persone. 832.954 hanno ricevuto anche la seconda dose.

In Italia

Sono 3.377 i nuovi casi di persone positive al coronavirus (ieri erano state 2.407), a fronte di 330.275 test antigenici e molecolari eseguiti. Il tasso di positività scende all'1% (ieri era al 2%). Sono ancora oltre quota 50 i decessi registrati oggi (67), per un totale delle vittime del Covid che da febbraio 2020 è ora a quota 130.421.

Diminuiscono le degenze, sia nelle terapie intensive (-7, totale 516) che nei reparti ordinari (-45, totale 3.937).

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli