Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LA PANDEMIA

Covid, contagi e vaccini: il punto nel Bresciano e in Italia

Redazione Web

Brescia e Hinterland
27 ago 2021, 17:42
Personale medico in un centro vaccinale laziale - Foto Ansa Ettore Ferrari © www.giornaledibrescia.it

Personale medico in un centro vaccinale laziale - Foto Ansa Ettore Ferrari © www.giornaledibrescia.it

A fronte di 35.889 tamponi effettuati, sono 601 i nuovi positivi al coronavirus in Lombardia: il tasso di positività si assesta all’1,6%, ieri era 1,9%. Aumentano, seppur di poco, i ricoverati in terapia intensiva: 44 (+2), inversa la tendenza, invece, per il numero dei ricoverati non in terapia intensiva: 333 (-6). Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3 decessi, per un totale complessivo: 33.901.

Ecco il dettaglio dei nuovi positivi per provincia: Milano: 172 di cui 73 a Milano città; Bergamo: 35; Brescia: 70 (ieri 122); Como: 33; Cremona: 22; Lecco: 20; Lodi: 13; Mantova: 37; Monza e Brianza: 42; Pavia: 30; Sondrio: 11; Varese: 87.

Le vaccinazioni a Brescia

Nel Bresciano sono 904.197 le persone che hanno ricevuto almeno la prima dose del vaccino anti Covid, pari all'83,85% della popolazione target, mentre 741.029 bresciani hanno completato il ciclo di immunizzazione.

Il contagio in Italia 

Leggera crescita dei casi Covid in Italia. Secondo i dati del ministero della Salute, i nuovi positivi nelle ultime 24 ore sono 7.826, in crescita rispetto ai  7.221 di ieri, con 265.480 tamponi processati. Dati che determinano un tasso di positività che cala al 2,94%. Lieve incremento dei decessi, 45 (+2); su questo numero la Regione Sicilia comunica che 3 sono deceduti ieri, 7 il 26 agosto e 1 il 24. 

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza per la quale dal 30 agosto la Sicilia tornerà in zona gialla

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli