Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL CASO

Coronavirus, positivo l'assessore regionale bresciano Mattinzoli


Brescia e Hinterland
2 mar 2020, 10:29
Alessandro Mattinzoli - Foto  © www.giornaledibrescia.it

Alessandro Mattinzoli - Foto © www.giornaledibrescia.it

È risultato positivo al coronavirus l'assessore regionale allo Sviluppo sostenibile, il bresciano Alessandro Mattinzoli. Lo rendono noto il presidente della Lombardia Attilio Fontana e l'assessore al Welfare Giulio Gallera, aggiungendo che «come previsto per gli operatori dei servizi essenziali di pubblica utilità, tutta la giunta si sottoporrà ai test di accertamento». I risultati sono attesi per questa sera.

Secondo quanto riferito, Mattinzoli ha la febbre alta, ma non sarebbe in terapia intensiva e chi ha potuto sentirlo in queste ore lo definisce «tranquillo». Esponente di Forza Italia, nato nel 1959 a Desenzano del Garda, Mattinzoli è un imprenditore turistico e della ristorazione molto attivo sul territorio, occupandosi di industria, imprese, artigianato, commercio e fiere. Giovedì scorso ha partecipato a una conferenza stampa nell'auditorium di Palazzo Lombardia per fare il punto sulla situazione del coronavirus, accanto al vicepresidente della Regione Fabrizio Sala e agli assessori Giulio Gallera (Welfare) e Davide Caparini (Bilancio), dopo la decisione di Fontana di auto-isolarsi per la positività al Covid-19 di una sua collaboratrice.

Dalla Regione assicurano però che Mattinzoli non ha mai partecipato alle riunioni dell'Unità di crisi, attivata in Regione per affrontare e contenere i contagi.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli