Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL BILANCIO

Com'è andato il turismo quest'estate e perché non è ancora finita


Brescia e Hinterland
12 ott 2021, 06:00
LA STAGIONE TURISTICA BRESCIANA

«Non ho mai visto così tanti turisti», «Per giorni abbiamo parlato solo in inglese», «Stanze libere? Non se ne parla», «Gli italiani hanno (ri)scoperto le nostre località». Dai laghi alle montagne l’abbiamo sentito ripetere più e più volte: da metà giugno in poi l’estate ha dato grandi soddisfazioni agli operatori del turismo e in alcune zone non è ancora finita. I dati di Trademark Italia che ci ha fornito Federalberghi Brescia, e che si riferiscono soltanto alla città, descrivono però una stagione «bella, ma non bellissima»: l’occupazione delle stanze d’albergo in luglio ha toccato quota 44%, in agosto 48,5% nei 3 stelle e 51,3% nella categoria superiore.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli