Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

L'APPUNTAMENTO

Brixia Florum riempie il centro con i profumi della primavera


Brescia e Hinterland
1 apr 2018, 12:38
Corso Zanardelli. Immagine di piante e fiori della scorsa edizione

Corso Zanardelli. Immagine di piante e fiori della scorsa edizione

Brixia Florum apre la nuova stagione delle mostre mercato dei fiori nel centro storico. Per la tredicesima volta l’associazione Florovivaisti bresciani ripropone l’appuntamento che annuncia la primavera e riempie di colori e profumi le strade del cuore cittadino, quest'anno nella sua veste più classica con gli stand di una dozzina di produttori pronti ad invadere corso Zanardelli nelle domeniche dell’8 e del 22 aprile, dalle 10 alle 18.

Con il valore aggiunto, novità 2018, del bonus verde al centro dell’informazione nel gazebo dell’associazione pronta a dare il proprio contributo per beneficiare del 36% di detrazione fiscale su una spesa massima di 5mila euro.

Fiori e alberi. «Bellezza e benessere psico-fisico ci vengono offerti da fiori e alberi - ripete la presidente dei Florovivaisti Nada Forbici - che va affidata a mani sapienti - insiste -, perché l’improvvisazione e la buona volontà non solo alla fine non fanno risparmiare, ma possono costare care a detrimento di un patrimonio comune».

I professionisti del mestiere, dopo la paternità bresciana del bonus verde, hanno guadagnato dallo scorso febbraio anche il riconoscimento della figura di costruttore e manutentore del verde, una patente che impedirà ai tanti improvvisati del settore di continuare ad operare fuori da responsabilità e garanzie. Tornando alla mostra mercato, vi saranno le più amate piante fiorite di stagione, ma anche le annuali, le aromatiche, le officinali, le ortive.

Tutti prodotti autoctoni, già acclimatati e quindi di qualità e duraturi, coltivati con accortezze fitosanitarie particolari per assicurarne la salute. La presentazione ufficiale della manifestazione, tenutasi ieri a palazzo Loggia, alla presenza di Laura Parenza, presidente del Consiglio comunale, ha messo in evidenza un concetto molto caro ai bresciani: l'importanza del verde in ogni sua collocazione privata e pubblica, «valvola straordinaria per purificare l'ambiente nel quale si vive».

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli