Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

L'ANNUNCIO

Brescia-Bergamo e Brescia-Cremona: domenica debuttano i treni elettrici Donizetti

Redazione Web

Brescia e Hinterland
10 giu 2022, 13:52

Debutteranno domenica sulla linea Brescia-Bergamo e su quella Brescia-Cremona i primi due nuovi treni Donizetti a trazione elettrica e 263 posti a sedere prodotti da Alstom. Gli altri 13 attesi per l'anno in corso saranno destinati anche alle linee Cremona-Treviglio e Treviglio-Bergamo.

I treni, presentati oggi a Rho, fanno parte della commessa relativa all'accordo quadro e al contratto applicativo firmati da Fnm, Ferrovienord e Alstom a fine novembre 2019 in seguito alla gara bandita grazie ai finanziamenti di Regione Lombardia.

Il programma di rinnovo della flotta dei treni prevede l'immissione in servizio di 222 nuovi convogli per il servizio ferroviario per uno stanziamento complessivo di 1,985 miliardi di euro. A questi si aggiungeranno 14 treni a idrogeno nell'ambito del progetto H2Iseo per un investimento di 160 milioni (6 già acquistati) e 9 convogli destinati al servizio transfrontaliero Ticino-Lombardia che porteranno in totale 245 nuovi mezzi sui binari lombardi.

«L'investimento della Regione per rinnovare la flotta dei treni è ingente e non ha paragoni con altre realtà nel Paese - ha detto il presidente lombardo Attilio Fontana -. Siamo la regione che stanzia più risorse non solo per l'acquisto di nuovo convogli ma in generale a favore del sistema di trasporto pubblico locale».

Orario estivo e nuove corse

Sempre da domenica entrerà in vigore l’orario estivo dei treni Trenord (qui tutte le informazioni).

Lungo la tratta Brescia-Cremona-Bergamo saranno inoltre attivate tre nuove corse: R 10515 (Bergamo 6.43 –Cremona 8.38) che circolerà giornalmente; R 10544 (Cremona 21.39 –Bergamo 23.10) che circolerà giornalmente; R 10543 (Brescia 21.40 – Cremona 22.38) che circolerà giornalmente (eccetto dal 31 luglio al 28 agosto).

Lungo la Brescia-Iseo-Edolo invece sono previste altre modifiche: sarà ripristinata l’offerta ordinaria pre Covid, con il prolungamento dei treni da/per Breno e la contestuale soppressione dei servizi sostitutivi correlati. Inoltre, non sarà più effettuato il treno R 12919 (Iseo 8.06 – Brescia 8.38). Dal 13 giugno al 15 luglio, per lavori di manutenzione straordinaria nella tratta Sale Marasino–Pisogne, sarà poi sospesa la circolazione ferroviaria nei giorni feriali dalle ore 9:00 alle ore 17:00. Le corse interessate saranno sostituite con autobus.

Infine dal 17 luglio al 28 agosto per lavori di manutenzione straordinaria sulla linea Brescia–Piadena–Parma la circolazione dei treni verrà sospesa. Pertanto l’intera offerta ferroviaria sarà garantita da un servizio di autobus sostitutivi.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli