Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

ALL'ALBA

Bottiglie incendiarie contro il centro vaccinale di via Morelli


Brescia e Hinterland
3 apr 2021, 08:37

Episodio inquietante all'alba, attorno alle 6.15. Ignoti hanno lanciato due bottiglie incendiarie contro la struttura che ospita il centro tamponi e centro vaccinale anti-Covid attivato grazie alla raccolta di aiutiAMObrescia in via Morelli in città.

Ancora da quantificare i danni alla struttura ma per fortuna non si registrano feriti o intossicati.

Ad essere stata colpita dal lancio incendiario e intaccata dalle fiamme è una delle tensostrutture, nella fattispecie quella che ospita una sala mensa per gli operatori e che fortunatamente non conteneva materiale sanitario di alcun genere.

Le fiamme divampate non hanno peraltro intaccato quanto presente all'interno: uno dei teloni cerati che fungono da pareti appare visibilmente bruciato e annerito.

Sul posto sono intervenuti con i Vigili del Fuoco anche personale dei Carabinieri e della Polizia Locale. Al momento sono in corso gli accertamenti da parte del personale della Scientifica dell'Arma. A quanto ricostruito, delle due bottiglie incendiarie lanciate solo una sarebbe andata a segno: l'altra sarebbe caduta a terra senza arrivare a colpire alcuna delle tensostrutture.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli