Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

L'APPROFONDIMENTO

Bollette, affitti, cibo: chi la pandemia costringe nel bisogno


Brescia e Hinterland
4 mag 2021, 09:14
Cibo e pandemia - © www.giornaledibrescia.it

Cibo e pandemia - © www.giornaledibrescia.it

L’onda lunga e velenosa del virus si allarga. Affoga famiglie già povere, getta sott’acqua altre che in precedenza riuscivano a nuotare, anche se a fatica. Le difficoltà economiche crescono. Chi ha perso il lavoro, chi già non ce l’aveva, chi ha visto scomparire gli impieghi occasionali (spesso in nero), mentre ci sono da pagare le bollette, l’affitto, il pane e companatico, la mensa dei figli a scuola. 

«I numeri di chi si rivolge ai Servizi sociali del Comune di Brescia stanno aumentando», sottolinea Francesca Megni, dirigente dell’assessorato al Welfare guidato da Marco Fenaroli. 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli