Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL PROGETTO

Montichiari, un terreno incolto ospiterà 300 alberi e un milione di api

Giulia Bonardi

Bassa
21 mar 2023, 06:00
I «Vikinghi» Pietro Angelo Giacomelli e la compagna Carla Penotti mostrano il progetto nel terreno che lo ospiterà - © www.giornaledibrescia.it

I «Vikinghi» Pietro Angelo Giacomelli e la compagna Carla Penotti mostrano il progetto nel terreno che lo ospiterà - © www.giornaledibrescia.it

Un terreno prima incolto adesso accoglie 300 nuove piante mentre sono in arrivo una ventina di arnie, per un totale di circa un milione di api. Si tratta di un progetto che mira a incrementare la presenza di alberi e creare un luogo «amico» degli impollinatori, avviando anche percorsi didattici per bambini e ragazzi, stringendo collaborazioni con le scuole per far conoscere ai giovani il mondo delle api e sensibilizzarli sui temi ambientali.

Articoli in Bassa

Lista articoli