Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

ISORELLA

Coppia morì in un frontale: automobilista patteggia 2 anni


Bassa
24 gen 2021, 14:20
Le due auto coinvolte nello schianto mortale - Foto © www.giornaledibrescia.it

Le due auto coinvolte nello schianto mortale - Foto © www.giornaledibrescia.it

Due anni. Tanto ha patteggiato davanti al tribunale di Mantova l ’automobilista che il 10 agosto del 2019, lungo la strada che collega Redondesco ad Acquanegra, nel Mantovano, andò a schiantarsi contro un Fiat Doblò a bordo del quale stavano viaggiando due nonni e il loro nipotino di 10 anni. Fu accusato di omicidio stradale.

Nell’incidente Mario Franco ed Ombretta Forlani, entrambi di Isorella, morirono sul colpo, mentre il bambino riuscì a salvarsi dopo il trasferimento in ospedale. Sulla vettura viaggiavano sei persone di nazionalità cinese, e l’auto invase la corsia opposta provocando lo schianto frontale.

Oltre al patteggiamento, il giudice ha disposto la sospensione della patente di guida dell’automobilista per la durata della condanna.

Articoli in Bassa

Lista articoli