Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Valtrompia e Lumezzane

L'ARRESTO

Tenta di rapinare un imprenditore: arrestata guardia giurata


Valtrompia e Lumezzane
16 dic 2019, 13:02
GUARDIA GIURATA E RAPINATORE

Sono stati la violenta reazione della vittima e il pronto intervento dei carabinieri gli elementi che hanno portato ad arrestare in poche ore una guardia giurata che con un complice aveva messo nel mirino un imprenditore di Concesio.

La vittima, 61 anni, stava uscendo di casa nel cuore della notte per andare a lavorare quando si é trovata davanti un uomo armato di pistola e con il volto travisato da un passamontagna.

L'uomo voleva denaro in contanti e le chiavi dell'auto dell'imprenditore, un'Audi immatricolata da pochi giorni.

Il 61enne ha reagito ed é nata una violenta colluttazione in cui il malvivente ha colpito la vittima con un colpo alla testa con il calcio della pistola prima di fuggire a mani vuote.
L'uomo in fuga, con la pistola e il passamontagna, é stato intercettato dai carabinieri di Gardone Valtrompia che lo hanno arrestato.

I militari hanno notato anche un'auto che cercava di allontanarsi e, una volta rintracciata, scoperto che si trattava di un pregiudicato complice del vigilante-rapinatore. Ulteriori accertamenti sui due, che ora sono in carcere, sono in corso.

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli