Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Valtrompia e Lumezzane

CAMPIONATO ITALIANO

Le atlete valgobbine campionesse di karate


Valtrompia e Lumezzane
9 lug 2019, 08:15
Insieme. Le atlete del Lumezzane Shotokan Karate Club - © www.giornaledibrescia.it

Insieme. Le atlete del Lumezzane Shotokan Karate Club - © www.giornaledibrescia.it

Ilenia Avenia, Alessia Ghisleri e Linda Gnutti sul podio al campionato italiano di karate Fe.I.S.Ka che si è svolto nei giorni scorsi a Treviglio. Il Lumezzane Shotokan Karate Club era presente con 2 atleti senior, Nicola Mori e Andrea Pellegrini che anno gareggiato nelle specialità di kata, kumite e fukugo individuale. Poi 4 cadetti e speranze, Andrea Zani per Kata e Kumite individuale maschile, Ilenia Avenia, Alessia Ghisleri e Linda Gnutti per kata a squadre, kata e kumite individuale.

Il team valgobbino aveva anche tre arbitri: Erio Contenti, Stefano Pasotti e Mirko Criceri. Contenti: «Ho arbitrato l’incontro finale di Mori, che ha perso per un soffio, mancando così il podio. Nel pomeriggio si sono svolte le finali delle altre specialità. Un buon punteggio nella prima fase lasciava ben sperare per il kata a squadre femminile e per l’individuale di Ghisleri. Alla fine con la somma delle prestazioni delle due fasi la squadra di Lumezzane è prima e ha le sue prime campionesse italiane».

Il risultato delle atlete segue quello del Memorial Maurizio Ravinale di maggio, e l’ottimo risultato all’esame di cintura nera. Contenti: «È stato un mese di grandi emozioni e soddisfazioni per gli atleti e per me, come maestro».

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli