Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Valtrompia e Lumezzane

L'APPUNTAMENTO

Contrade a raccolta per il palio di settembre


Valtrompia e Lumezzane
13 ago 2019, 17:57
Un'immagine dal Palio delle contrade dello scorso anno

Un'immagine dal Palio delle contrade dello scorso anno

Con l’arrivo delle ferie per i cittadini di Sant’Apollonio comincia in realtà un nuovo lavoro. È la preparazione di domenica 1 settembre, quando, alle 10, con il ritrovo delle contrade sul sagrato della parrocchiale e la messa delle 10.30, inizierà ufficialmente il «Palio delle Contrade», che terminerà domenica 8 settembre.

Una settimana di sfide tra le contrade di Sonico, in blu e vincitrice della seconda edizione del palio, Montagnone (azzurro), che ha vinto la prima edizione nel 2014, Premiano (giallo) e Mosniga (verde), vincitrice negli ultimi tre anni. La prima mattina proseguirà poi con la visita degli addobbi da parte della giuria. «Quest’anno però - anticipa Giancarlo Ghidini, tra i coordinatori del palio -, gli addobbi non avranno valore per il palio. Ci sarà comunque un premio per ogni contrada».

I giochi cominceranno dal pomeriggio con la caccia al tesoro. La giuria a cui compete controllare che tutto si svolga al meglio è composta dal parroco Luigi Zaniboni, dal diacono Giovanni Bonomi e da due rappresentanti per contrada: Giancarlo Ghidini e Corrado Boroni per Premiano, Silvino Ghidoni e Pierina Feroldi per Montagnone, Sabrina Mino e Silvia Bugatti per Mosniga e infine Federica Svanera e Mauro Perotti per Sonico. Le contrade saranno presentate al pubblico domenica 1 settembre alle 14.30 sul sagrato della chiesa.

 

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli