Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Valtrompia e Lumezzane

LUMEZZANE

«Canta Lume», la sfida canora va a Debora Manenti


Valtrompia e Lumezzane
12 feb 2018, 15:39
Debora Manenti © www.giornaledibrescia.it

Debora Manenti © www.giornaledibrescia.it

È la clarense Debora Manenti la vincitrice della ventesima edizione del «Canta Lume», che da due anni a questa parte è aperto anche a coloro che non risiedono in Valgobbia. Il suo successo è stato decretato da un’apposita giuria di esperti, mentre i vincitori delle varie categorie sono stati decisi dal pubblico. Pubblico che ha gremito come non mai il salone parrocchiale di San Sebastiano.

Il «Canta Lume» è un appuntamento molto caro alla cittadina: i concorrenti si alternano agli ospiti e tutto con la tensione di una vera gara canora. Nelle diverse categorie, sono risultati vincitori: Asia Zanetti in quella adolescenti, Nicholas Tonini tra i giovani, mentre tra gli adulti la coppia Cinzia Benini e Morgan Poli. Lorenzo Martina di Concesio ha vinto la categoria «extra Lume». Il premio della critica è andato alla lumezzanese Martina Corti.

«Le persone che hanno contribuito alla buona riuscita delle serate di selezione e della finale, sono state tante - rimarca il curato don Luca -. A tutti un grande grazie, perché con il loro volontariato rendono possibile la realizzazione di questa e tante altre feste». Tra i supporter storici vanno ricordati per l’accompagnamento musicale Luciano Bianchi e Antonio Pace. Ottima la presentazione di Serena Bartolini e Gianmarco Fermi, coadiuvati da Alessandro Zadra e Umberto Beccalossi.

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli