Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Valtrompia e Lumezzane

MALTRATTAMENTI SUGLI ANIMALI

Cane segregato senza cibo e acqua: padrona denunciata


Valtrompia e Lumezzane
19 set 2019, 07:00
Il cagnolino salvato dalla Locale a Gardone Valtrompia © www.giornaledibrescia.it

Il cagnolino salvato dalla Locale a Gardone Valtrompia © www.giornaledibrescia.it

Stava chiuso nel suo trasportino. Senza acqua, senza cibo e senza la possibilità di muoversi da giorni, sul balcone, secondo i vicini di casa.

La Polizia Locale di Gardone Valtrompia è intervenuta e ha trovato purtroppo riscontri alla situazione segnalata. La proprietaria del cane, una donna moldava di 24 anni, ha cercato di giustificarsi spiegando che si trattava di una sistemazione temporanea in attesa di ultimare il trasloco ma indagando più a fondo è emerso anche altro. Dal 2017 infatti l’animale non veniva sottoposto a controlli e vaccinazioni e il veterinario dell’Ats incaricato di controllarlo ha constatato la cattiva situazione in cui il cane era detenuto.

La donna è stata denunciata per maltrattamenti di animali mentre il sequestro del cane è stato convalidato dal magistrato. Il cane ora comunque è stato affidato ad un addestratore cinofilo certificato in attesa delle disposizioni dell’autorità giudiziaria.

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli