Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INIZIATIVA

Libri per la Poliambulanza grazie ai «benèfici» di Prevalle


Valsabbia
3 dic 2019, 08:13
Il manifesto che pubblicizza l’iniziativa

Il manifesto che pubblicizza l’iniziativa

«I benefici... dei libri». È il titolo dell’iniziativa promossa dal Comune di Prevalle in collaborazione con Fondazione Poliambulanza, Sistema bibliotecario Brescia est e Associazione Genitori. «Un titolo dal significato volutamente doppio - ha spiegato il consigliere delegato alla cultura Adriano Filippa, - scelto perché sottolinea il giovamento che la lettura può dare, ma anche, variando l’accento (benèfici anziché benefìci), il ruolo di chi generosamente ha deciso di contribuire alla riuscita dell’evento».

Il progetto, illustrato in municipio alla presenza del sindaco Damiano Giustacchini, dell’assessore alla cultura di Rezzato Elena Bonometti e della presidente dell’Age locale Elisa Gamberini, si propone di dar vita a una grande raccolta di volumi per adulti e per l’infanzia, nuovi o usati (purché in buono stato), da donare al Cidaf (Consultorio interprovinciale di assistenza familiare) e ai reparti della Poliambulanza, che potranno così metterli a disposizione dei pazienti. Il tutto grazie al supporto delle biblioteche del Sistema Brescia est, che offriranno complessivamente oltre duecento libri, scelti tra quelli dismessi perché doppi o tra quelli che sono frutto di elargizioni giunte da privati cittadini o da associazioni.

Ad essi si aggiungeranno i volumi donati dagli autori bresciani partecipanti agli incontri promossi in questi mesi dalla biblioteca prevallese, nonché quelli che i cittadini vorranno regalare nella giornata di domenica 8 dicembre, in occasione della festa «Luci, parole, suoni e colori» in programma a Prevalle a palazzo Morani. Il grazie della Poliambulanza è stato portato da Simona Salvi, responsabile delle relazioni esterne, e da Daniela Spagnoli, responsabile operativa del Cidaf, la quale ha ricordato che la donazione andrà a implementare la biblioteca del consultorio destinata ai più piccini. Nelle prossime settimane, i volumi pervenuti saranno catalogati a cura degli addetti del Sistema. La cerimonia di consegna è prevista per il periodo natalizio.

Articoli in Valsabbia

Lista articoli