Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SERLE

Iuschra, stop alle ricerche: la speranza non si spegne


Valsabbia
29 lug 2018, 20:28

Alle 20 scadeva il mandato dei Vigili del Fuoco che hanno smontato il campo base a Serle. Dopo 11 giorni di ricerche la macchina dei soccorsi è stata spenta.

Nel pomeriggio l'ultima disperata ricerca della bimba perduta con i Vigili del fuoco alla  ricerca di qualche traccia e, parallelamente, i gitanti che abbassano istintivamente la voce quando vedono i soccorritori. La domenica a Serle è stata un lento ritorno alla normalità estiva, tra pic nic e passeggiate, ma senza dimenticare Iuschra.

A cercare la bimba oggi nel bosco c'erano non solo i professionisti dell'emergenza ma anche i serlesi, chi conosce il territorio, chi ci giocava da bambino, chi oggi, con la scusa di cercar funghi, ha guardato il bosco con occhi diversi.

A cercare la bimba anche persone dalla provincia con i cani, qualcun altro ha chiesto informazioni ai ristoranti della zona, tutti sapevano delle ricerche.

Una storia che ha colpito nel profondo quella di Iuschra, la bimba autistica della quale non si sa nulla da 11 giorni e per questo in molti, anche nei prossimi giorni, cercheranno ancora

Articoli in Valsabbia

Lista articoli