Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

INCIDENTI

Doppietta dell’eliambulanza sul sentiero e alla «rotonda»


Valsabbia
10 giu 2019, 11:33
Collisione.  La moto dopo il botto - © www.giornaledibrescia.it

Collisione. La moto dopo il botto - © www.giornaledibrescia.it

Doppio intervento con l’eliambulanza, domenica ad Anfo. Intorno alle 11,45 per soccorrere una donna di 59 anni, caduta mentre percorreva uno dei sentieri della Rocca. Pochi i danni fisici, ma difficoltà nel recupero hanno fatto preferire l’intervento aereo ed il ricovero al Civile di Brescia. Sul posto i volontari da Ponte Caffaro con un’autolettiga e i vigili del fuoco da Salò.

Mezz’ora dopo, sempre ad Anfo, in prossimità della «rotonda», ad entrare in collisione sono state un’auto ed una motocicletta. Il centauro, un 25enne della provincia di Reggio Emilia che in sella ad una «naked» stava risalendo la valle, è finito addosso all’auto che stava svoltando a sinistra. Soccorso dai volontari dell’ambulanza di Bagolino, è stato elitrasportato al Civile in codice giallo.

Articoli in Valsabbia

Lista articoli