Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INCIDENTE

Colpo di sonno: auto nella scarpata con due bimbi a bordo


Valsabbia
10 ago 2019, 20:21

Cinque coinvolti tra cui due fratellini di appena 11 e 13 anni, un maschietto e una femminuccia. È il bilancio dell'incidente avvenuto ad Anfo. Pomeriggio da dimenticare per gli occupanti dell'auto, una Toyota Aventis, finita in un dirupo a causa a quanto pare di un colpo di sonno accusato dal guidatore.

La vettura ha compiuto un balzo di una decina di metri nella scarpata che si trova a lato della ex Statale 669, all'altezza dell'ossario della Monte Suello, quasi all'innesto sulla ex Statale del Caffaro.

L'incidente è avvenuto attorno alle 17.30. Al volante dell'auto, che percorreva in discesa la 669, un 44enne bresciano. Con lui i due figlioletti, un amico e un 79enne. L'auto è andata dritta ad una curva e la sua corsa è stata fortunatamente contenuta dalla fitta vegetazione.

Sul posto i Vigili del fuoco di Salò e di Bagolino, gli agenti della Locale per i rilievi, un paio di ambulanze da Bagolino e Ponte Caffaro. In volo è giunta anche l'eliambulanza, ma per fortuna ha fatto rientro alla base senza dover condurre in ospedale nessuno: al di là di qualche contusione, infatti, non si sono registrati feriti.

Articoli in Valsabbia

Lista articoli