Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

VERSO L'INVERNO

Sci, sabato 6 novembre riaprono le piste del Presena

Redazione Web

Valcamonica
4 nov 2021, 16:41
UNA NEVICATA CHE FA SPERARE

Il ghiacciaio Presena riapre sabato 6 novembre, grazie anche alle abbondanti nevicate di questa settimana, ben 90 centimentri. In questo anticipo d'inverno si torna a sciare per la prima volta, in attesa di poter aprire anche le piste del Passo Tonale, in programma per il 27 novembre, e a seguire quelle di Ponte di Legno e di Temù. Da sabato gli appassionati potranno rimettere sci e snowboard per scivolare dai 3.000 m di Passo Presena ai 2.500 metri di Passo Paradiso, dopo i due anni di stop imposto dal Covid. 

L’accesso sarà a posti limitati per consentire una adeguata sciabilità e gestione dei flussi. Lo skipass giornaliero costa € 30 e potrà essere acquistato esclusivamente online sul sito del comprensorio di Ponte di Legno-Tonale. Una volta appurato che i posti sono disponibili per la data scelta, sarà possibile acquistare lo skipass online, che vale come prenotazione della giornata di sci. Oltre allo skipass giornaliero saranno disponibili anche gli skipass da 2 a 14 giorni consecutivi, in questo caso la prenotazione sarà valida per tutti i giorni di validità dello skipass.

Lo skipass acquistato online va caricato sulla Snowit Card, anch’essa acquistabile online. La card può essere spedita direttamente a casa e può essere conservata anche per gli acquisti futuri. In alternativa alla Snowit Card, è possibile caricare lo skipass anche sulle k-card utilizzate per sciare negli anni scorsi, che qualche sciatore potrebbe avere conservato nella tasca della tuta da sci. La biglietteria Paradiso e, solo nel weekend, anche la biglietteria di Ponte di Legno, saranno aperte per fornire supporto alla clientela e per il ritiro delle k-card, anche se consigliamo di optare per la spedizione a casa.

Per poter sciare è necessario essere in possesso del Green Pass a partire dai 12 anni di età.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli