Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SANITÀ

Ospedale di Esine: liste d’attesa infinite per le visite


Valcamonica
18 mag 2018, 06:45

Attese troppo lunghe, ospedale di Esine nella bufera

Le liste d’attesa per le visite specialistiche, in Valcamonica, sono lunghissime. Basta guardare sul sito dell’Asst, per averne conferma: ad aprile per una prima visita oculistica in ospedale a Esine servivano 113 giorni, 91 giorni per un neurochirurgo e 85 per una mammografia.

A confermarlo è il sindaco di Braone Gabriele Prandini,  che dal telefono si è sentito rispondere che per una visita oculistica servono undici mesi, quattro per il dermatologo e tre per il chirurgo.

Il problema sarebbe la carenza di medici: in Valcamonica mancano specialisti in oculistica, dermatologia e radiologia, ma anche la pediatria è in affanno, così come il comparto tecnico (su tutti per le ecografie e la risonanza).

Leggi l'articolo completo sul Giornale di Brescia in edicola oggi o nell'edizione digitale scaricabile qui.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli