Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

ARTOGNE

Montecampione si veste di bianco e fa il pienone


Valcamonica
30 dic 2019, 06:40
Le piste del comprensorio sono state tutte aperte - Foto © www.giornaledibrescia.it

Le piste del comprensorio sono state tutte aperte - Foto © www.giornaledibrescia.it

Aperti per neve, per vacanze e, ovviamente, per divertimento: potrebbe essere questo il motto delle festività natalizie a Montecampione: il comprensorio sciistico della bassa Vallecamonica, dalla giornata di Santo Stefano, ha aperto tutti gli impianti (a eccezione delle Baite 1800, che non ha superato la revisione periodica) e si presenta in grande forma. Tutte le piste sono innevate, molte con un manto naturale e, quelle alle quote più basse, grazie all’innevamento programmato.

Il valore aggiunto di questa stagione è una maggiore sicurezza degli sciatori: da quest’anno, infatti, sulle nevi di Montecampione circola una nuova motoslitta della Stradale, che effettua il controllo delle piste e, in caso di necessità, è pronta a intervenire in tempi rapidi e con personale preparato. In una sorta di countdown da Natale a ieri, è stata terminata la preparazione del fondo delle piste che, una dopo l’altra, sono state inaugurate via via: nella mattinata di ieri ha risposto «presente» anche la Panoramica a 1200, quella che aveva maggiormente risentito dalle piogge precedenti al 25 dicembre, tornata accessibile grazie ai cannoni spara-neve.

A metterci la classica ciliegina sulla torta sono, in queste ore, le temperature piuttosto basse e il sole, accompagnato dal cielo azzurrissimo. Ma in questi giorni c’è pure una chicca in più: sulle nevi di Montecampione è possibile incontrare anche Elena Fanchini, che si sta riprendendo e allenando sulle piste di casa.

«La nostra soddisfazione è grande - commenta Stefano Iorio, presidente di Montecampione Ski area, anche lui ieri sugli sci come tanti – e riceviamo di continuo complimenti per come sono tenute le nostre piste. In più riusciamo a garantire anche più sicurezza per gli sciatori e per noi questo è il massimo. Ci sono davvero tutte le condizioni per trascorrere qui delle ottime vacanze». A infoltire le fila, in questi giorni sono presenti molti sci club, mentre i maestri sono impegnati nelle lezioni per i principianti, ma non solo. E per la notte di San Silvestro la località aspetta tutti gli appassionati e gli sciatori per la festa di Capodanno che si svolgerà, come da tradizione, in piazzetta.

 

 

Articoli in Valcamonica

Lista articoli