Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SOGNO A CINQUE CERCHI

Le Olimpiadi invernali 2026 stuzzicano l'alta Valcamonica

Redazione Web

Valcamonica
27 mar 2018, 06:30
SOGNANDO LE OLIMPIADI INVERNALI

La Valcamonica inizia a sognare i Cinque Cerchi. La proposta avanzata dal neogovernatore della Regione Attilio Fontana di candidare la Lombardia (Valtellina, Valcamonica... ) quale possibile teatro dei Giochi olimpici invernali 2026 stuzzica, e non poco, l’alta Valcamonica. Ovviamente l’operazione è ancora agli albori, ma immaginare non costa nulla. E qualcuno si dichiara già disposto a mettersi al lavoro.

Anche per le campionesse bresciane Nadia ed Elena Fanchini le Olimpiadi in Lombardia sarebbe un'opportunità da cogliere: «Magari - commentano entusiaste -. L'esempio da seguire è quello dei campionati mondiali di Cortina».

Tutti i dettagli e le reazioni alla notizia si possono leggere sul Giornale di Brescia in edicola oggi, martedì 27 marzo, e scaricabile anche da qui

Articoli in Valcamonica

Lista articoli