Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

GARE TRA I BOSCHI

Fuori strada sui sentieri: le «Bandiere nere» fanno discutere


Valcamonica
12 lug 2018, 06:20

Montecampione. Un momento di «Onore al Capitano» nell’edizione organizzata lo scorso anno

Montecampione non ci sta a quelle bandiere nere attribuite da Legambiente ai comuni di Artogne e Piancamuno quali «pirati delle montagne» per l’assenso dato a far svolgere una gara spettacolo di enduro tra i boschi della località montana.

Non ci sta in prima persona il Consorzio dei residenti di Montecampione a dover reggere quei simbolici drappi neri con la “colpa”, secondo l’associazione ambientalista, di aver permesso lo svolgersi nella località turistica di gare in fuoristrada

Leggi di più sul Giornale di Brescia in edicola oggi, oppure clicca qui per l’edizione digitale

 

Articoli in Valcamonica

Lista articoli