Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

PONTE DI LEGNO

Capodanno da tutto esaurito sulle piste del Tonale


Valcamonica
30 dic 2017, 19:52
TUTTO ESAURITO IN ALTA VALLE

Neve abbondante, piste ben battute e impianti tutti aperti. L'alta Valcamonica brinda al nuovo anno con migliaia di turisti. 

A dispetto delle temperature, per il comprensorio Pontedilegno-Tonale, questo è il periodo più caldo della stagione, con sciatori in arrivo da tutta Italia per approfittare della neve caduta in questi giorni.

Fine anno da tutto esaurito, insomma. E non solo per lo sport, ma anche per le escursioni e per il ricco programma di iniziative proposto dai comuni e dalle realtà locali. 

Tra i punti di forza del comprensorio, la varietà delle piste, di tutte le difficoltà, adatte a chi sta imparando come agli sciatori provetti. E l'attenzione riservata alle famiglie, con una proposta d'intrattenimento specifica per i bambini, direttamente sulle piste.

«Siamo 130 maestri nelle due scuole del comprensorio - dice il direttore della scuola di sci, Marco Mosconi -. Ci sono oprattutto bambini ai corsi, qui offriamo anche servizio babysitting: con scuola, attività sulle piste e anche nello chalet».

Soddisfatti dell'affluenza gli operatori turistici della zona, anche se gli italiani sembrano ormai preferire le vacanze mordi e fuggi. 

«È tutto pieno fin dopo Capodanno, ma c’è qualche camera libera per la Befana - spiega Manuela Bezzi, presidente dell’Associazione albergatori Alta Valle Camonica -. Siamo fiducuiosi che i posti rimasti si esauriranno all'ultimo minuto».

Articoli in Valcamonica

Lista articoli