Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Il tour

Elodea, da Brescia all'Australia per promuovere la sua musica


Tempo Libero
13 gen 2016, 12:34
Elodea a marzo in Australia

Un tour in Australia e un disco all’orizzonte. La cantante bresciana Elisabetta Coiro, in arte Elodea, punta a fare il botto presentando... dall’altra parte del Globo il suo nuovo album «Ricordi», che dovrebbe essere pronto in aprile: si tratta di 9 tracce inedite, 6 in lingua inglese e 3 in italiano.

Un progetto, quello di esibirsi in Australia ancor prima dell’uscita del cd, che Elodea spiega così: «Sono stata contattata circa due anni fa da alcuni addetti ai lavori per cantare in Australia; si trattava di un progetto ambizioso, da pianificare nei dettagli. Solo dopo aver lavorato sodo per parecchi mesi, mi sono sentita pronta per questo tipo di esperienza. Presenterò un album interamente scritto e prodotto da me, con sonorità pop-british, che sto registrando a Brescia nello studio MacWave da Paolo Costola e Valerio Gaffurini». 

Parlaci del tour: perché volare nella terra dei canguri?
In Australia ho avviato molti contatti con radio, club prestigiosi e addetti ai lavori, programmando quattro concerti di prestigio: il 4 marzo a Adelaide al festival di Radio Italia-Australia, il 6 a Sidney, il 12 a Melbourne e il 19 a Perth. Saranno tutti spettacoli in versione acustica, e sarò accompagnata da Vincent Costante alla chitarra e cori e Maristella Patuzzi al violino. La mia intenzione è anche quella di promuovere la canzone italiana. Quindi, oltre a tutti i brani del nuovo disco, canterò canzoni del repertorio italiano degli anni ’50 e ’60.
 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli