Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

A ROMA

Concertone del Primo Maggio, ecco la scaletta delle esibizioni


Tempo Libero
1 mag 2017, 13:51

Alle 15 parte la maratona musicale del Concertone in piazza San Giovanni a Roma, trasmesso in diretta da Rai3 e condotto da Camila Raznovich e Clementino. Questo l'ordine di esibizione degli artisti che saranno protagonisti della giornata:

Après la Classe, Amarcord (1mnext finalista), Incomprensibile Fc (1mnext finalista), Doro Gjat (1mnext finalista), Braschi, Geometra Mangoni, Ara Malikian, Rocco Hunt, Orchestra di Saltarello abruzzese, Mimmo Cavallaro, Teresa De Sio, Giovanni Guidi, Marina Rei, Artù, Sfera Ebbasta, Ladri di Carrozzelle, Ex-Otago, Motta, Le luci della centrale elettrica, Bombino, La Rua, Levante, Editors, Lo Stato Sociale, Francesco Gabbani (che proprio ieri era a Lonato per un firmacopie), Brunori sas, Ermal Meta, Edoardo Bennato, Maldestro, Fabrizio Moro, Samuel, Planet Funk, Public Service Broadcasting.

Dopo Benvegnù, ha dato forfait per motivi di salute, comunicandolo con un post su Instagram, anche il rapper Sfera Ebbasta.

Imponenti, visto il grande richiamo dell'evento e il clima internazionale degli ultimi mesi, le misure di sicurezza messe in campo per il concerto. Una zona rossa a ridosso del palco a cui sarà possibile accedere solo attraverso varchi con metal detector, aree di prefiltraggio, militari dell'Esercito, mezzi blindati pronti a sbarrare alcune vie d'accesso e Vigili del Fuoco delle unità Nbcr, specializzate nella gestione delle conseguenze da uso di sostanze chimiche. «In campo - assicurano dalla Questura di Roma - tutti gli assetti di prevenzione antiterrorismo in relazione alla scenario internazionale, mai mutato, anche se non esistono minacce specifiche sui prossimi eventi»

Circa tremila gli agenti impegnati. All' area di sicurezza si potrà accedere solo dopo i controlli da parte delle forze di polizia e non sarà possibile portare bottiglie, contenitori in vetro o lattine. Posizionati all'interno dell'area i venditori ambulanti ai quali il questore Guido Marino ha distribuito un vademecum per la somministrazione delle bevande.

 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli