Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IN PIAZZA LOGGIA

Brescia Summer Music, tutti i nomi di un calendario rovente


Tempo Libero
23 apr 2019, 20:20
UN'ESTATE DI CONCERTI

Un calendario che si preannunciava caldo e sì, se anche quest'estate toccherà i picchi di afa come le precedenti, in piazza Loggia la temperatura di arte e adrenalina non sarà da meno. È stato presentato il cartellone ufficiale di Brescia Summer Music, che anche quest'anno tornerà a far battere il cuore del centro città.

Dodici i concerti organizzati per la stagione 2019 da Cipiesse. Si parte il 29 giugno con la leggenda della musica italiana Paolo Conte, per chiudere il 21 settembre con Cristiano De Andrè.  Nel mezzo, dieci grandi nomi capaci di attirare un pubblico diversificato per fasce d’età e passioni musicali.

 

Il logo dell'edizione 2019 di Brescia Summer Music

 

Eccoli qui, uno dietro l'altro: Glen Hughes l’1 luglio, Ara Malikian il 2, Salmo il 9, Nick Mason il 18, Loredana Bertè il 19, il 20 luglio Roberto Vecchioni e il 22 Max Gazzè. Si riprenderà poi il 31 agosto con Carl Brave, il 4 settembre con i Pinguini Tattici Nucleari, il 6 con Simone Cristicchi per chiudere poi, come già detto, il 21 con il figlio del grande Faber.

Le prevendite sono già iniziate sui circuiti digitali Vivaticket e TicketOne.

 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli