Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia, il campionato delle rondinelle

La stagione 2022-23 del Brescia Calcio: una nuova avventura in serie B per la squadra della Leonessa

SERIE B

Il Brescia torna alla vittoria dopo due mesi ed è terzo in classifica


Storie
Calcio
27 nov 2022, 17:01

Il Brescia si sblocca, e dopo oltre due mesi torna alla vittoria (l’ultima fu il 16 settembre, contro il Benevento). Nei giorni caratterizzati dallo scossone a livello societario, le rondinelle battono la Spal al Rigamonti per 2-0.

Dopo gli ultimi quattro pareggi consecutivi (con Venezia, Genoa, Ascoli e Ternana), questo successo rappresenta il quinto risultato utile consecutivo, e contribuisce a spingere il Brescia a quota 23 punti in classifica (terzo posto, a pari punti col Genoa). Decidono il match le reti di Ayé e Mangraviti, a bersaglio nel primo tempo. Cellino non assiste alla gara dagli spalti del Rigamonti.

La gara

Clotet (in panchina verso la Curva Sud, ossia quella opposta alla solita) propone un 4-4-2, con Bisoli e Ndoj larghi a centrocampo (in mezzo ci sono Van de Looi e Viviani). In attacco, la coppia formata da Ayé e Moreo. L’avvio del match è piuttosto soporifero. La Spal pare poco convinta, e senza far troppo le rondinelle si trovano in vantaggio grazie alla stoccata di Ayé, che raccoglie il pallone e lo spedisce in rete dopo una bella azione personale di Ndoj (è il 14’).

Il raddoppio è di Mangraviti, di testa, sugli sviluppi di un corner, al 41’. In mezzo, una punizione da dentro l’area calciata male da Viviani. E le belle giocate di Ndoj, padrone della fascia sinistra, in uno di quei pomeriggi in cui mostra colpi e padronanza di un’altra categoria. 

Nella ripresa si segnalano le grandi parate di Alfonso, che nega il gol a Moreo, e Andrenacci, il quale evita che Moncini riapra il match. La Leonessa, a differenza di quanto accaduto nelle ultime gare interne, riesce a gestire il finale senza patemi e senza scossoni, nonostante gli ospiti provino a essere più intraprendenti. Dalla Curva Nord, negli ultimi minuti, incitamenti alla squadra e un coro di contestazione verso la società.

 

Articoli in Brescia, il campionato delle rondinelle

Lista articoli