Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia, il campionato delle rondinelle

La stagione 2021-22 del Brescia Calcio: una nuova avventura in serie B per la squadra della Leonessa

L'AGGIORNAMENTO

Brescia, Cellino-Inzaghi: si va verso una chiusura positiva della contesa legale


Storie
Calcio
30 mag 2022, 09:41
Massimo Cellino e Pippo Inzaghi - Foto New Reporter Nicoli © www.giornaledibrescia.it

Massimo Cellino e Pippo Inzaghi - Foto New Reporter Nicoli © www.giornaledibrescia.it

Da un colpo di scena all'altro, stavolta lo scenario, che trova riscontri, è positivo: la querelle tra il presidente del Brescia Massimo Cellino e il tecnico Pippo Inzaghi può risolversi già oggi con un accordo per l'uscita dell'allenatore dal contratto senza bisogno di andare fino in fondo per vie legali.

La svolta in contatto diretto tra presidente e allenatore con la probabile accelerata della soluzione bonaria è data anche da chance concrete per Inzaghi di accomodarsi su un'altra panchina.

Dopo il positivo dialogo tra i due contendenti gli avvocati si sono messi al lavoro e già oggi dovrebbe comunicare al collegio arbitrale di aver trovato un'intesa, alla cui formalizzazione si provvederà poi nei prossimi giorni. Se dunque il nodo Inzaghi si risolverà, come pare, con esito positivo, Cellino potrebbe così procedere con la definizione dell'accordo per Clotet.

Resta invece in stand by la questione legata al Diesse Marroccu anche se il Brescia è al lavoro per trovare un successore.

Articoli in Brescia, il campionato delle rondinelle

Lista articoli