Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA SCONFITTA

Tokyo 2020, Alice Bellandi: «Credevo davvero in una medaglia»


Sport
29 lug 2021, 06:00
Alice Bellandi durante il torneo individuale alle Olimpiadi di Tokyo 2020 - Foto Epa © www.giornaledibrescia.it

Alice Bellandi durante il torneo individuale alle Olimpiadi di Tokyo 2020 - Foto Epa © www.giornaledibrescia.it

Quando oggi, all’interno del villaggio delle Olimpiadi di Tokyo, Alice Bellandi riprenderà ad allenarsi in palestra, occorrerà che la sua mente sia nuovamente libera. Cancellare la delusione per il settimo posto nel torneo individuale di judo dei 70 chilogrammi è l’imperativo per prepararsi nel migliore dei modi alla prova a squadre di sabato.

Intanto negli occhi di tutti i bresciani che l’hanno seguita in tv sono rimaste impresse le lacrime della judoka di via Cremona. Alice Bellandi ha pianto ininterrottamente dall’uscita dal tatami, dopo la sconfitta nei recuperi contro l’iridata croata Matic.

Articoli in Sport

Lista articoli