Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA CONFESSIONE

Mihajlovic: «Ho la leucemia, ma vincerò questa battaglia»

Redazione Web

Sport
13 lug 2019, 17:33
Sinisa Mihajlovic ha confessato di avere la leucemia - © www.giornaledibrescia.it

Sinisa Mihajlovic ha confessato di avere la leucemia - © www.giornaledibrescia.it

«Ho fatto degli esami e sono state scoperte alcune anomalie che non c'erano 4 mesi fa. Abbiamo detto che avevo la febbre, ho fatto ulteriori esami: ho la leucemia».

Lo ha detto Sinisa Mihajlovic, in conferenza stampa a Casteldebole. «Ho ricevuto 500 messaggi e chiedo scusa a chi non ho risposto, ma volevo essere pronto per affrontare quello che c'è da affrontare - ha detto ancora Mihajlovic - Spero lo capiscano se non ho risposto ai messaggi. Volevo ringraziare anche il Bologna perchè mi hanno fatto capire che sono uno di famiglia. Per me è una cosa importante. Io questa sfida la vinco, ma ho bisogno di chi mi vuole bene. Ho pianto molto. Io non devo far pena a nessuno».

Il tecnico del Bologna racconta che «il 28 febbraio gli esami erano buoni, non avevo nessun sintomo. Ero normale. Faccio sempre controlli perchè mio padre è morto di cancro. Se non avessi fatto controlli, non me ne sarei accorto», ha aggiunto. E ancora visibilmente commosso: «Nessuno di noi deve pensare di essere indistruttibile. Poi quando ti succede è una botta tremenda e l'unica speranza è di aver fatto prevenzione. In un momento ti cambia tutto. Ma questa la vinco come vinco sempre. Nella vita nessuno mi ha regalato nulla».

Articoli in Sport

Lista articoli