Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

BASKET

Impresa Germani, a Monaco arriva il successo in volata


Sport
7 nov 2018, 19:31
Coach Diana dà indicazioni ai suoi - Foto Reporter Checchi © www.giornaledibrescia.it

Coach Diana dà indicazioni ai suoi - Foto Reporter Checchi © www.giornaledibrescia.it

Spettacolare successo della Germani di coach Diana, che in trasferta a Monaco batte la capolista con il punteggio di 80-86 e torna prepotentemente in corsa per la qualificazione alle Top16 di Eurocup (ora Brescia è a 2 vittorie e 4 sconfitte). Due punti conquistati al termine di una gara che ha visto David Moss e compagni inseguire per buona parte del match, salvo trovare il sorpasso a pochi minuti dalla fine e gestire con gran personalità gli ultimi possessi. 

Trascinante la prestazione, in tal senso, di Luca Vitali, che ha letteralmente dominato gli ultimi minuti con punti, assist, falli subiti e palle recuperate: al termine del match è proprio lui l'Mvp, mentre è da segnalare anche l'ottima prestazione di Bryon Allen (22 punti, 4 rimbalzi e altrettanti assist). 

Coach Diana schiera Luca Vitali, Allen, Abass, Hamilton, Beverly, mentre Filipovski si affida a Jones, Robinson, Ouattara, Hummer e Kikanovic. 

1° quarto (26-19)
1 - Subito Allen, risponde Robinson: 2-2 dopo pochi secondi di gioco. 
2' - Ancora la Germani, questa volta con Luca Vitali: bomba e vantaggio Brescia (2-5). 
2' - Risponde Ouattara, 5-5. 
3' - Scatenato Ouattara, che porta avanti i suoi sul 9-5. 
4' - Allen in campo aperto, -2 per la Germani (9-7). 
5' - Bomba di Jones, risposta in situazione di semi-transizione di Hamilton: 12-9. 
6' - Hammer non sbaglia dalla lunetta, 14-9. 
7' - Parziale di 5-0 dei padroni di casa, che con una bomba di Ouattara e un floater dai 4 metri di Jones vola in doppia cifra di vantaggio: 19-9 e timeout per coach Diana. 
8' - Kikanovic, semigancio vincente dal post basso e 21-9. 
9' - Prova a rientrare in partita la Germani: parziale di 8-3 costruito con Allen e Sacchetti e la formazione di coach Diana rientra sul 24-17. 
10' - Semigancio vincente di Jarrod Jones, risponde Allen con una vera e propria magia a pochi secondi dalla fine del quarto, che si chiude sul 26-19. 

2° quarto (50-39)
11' - Grande inizio di quarto di Jarrod Jones, Brescia risponde con Mika e Sacchetti (2/2 in lunetta): 30-23. 
13' - Brescia che in questa fase di gara, con la panchina in campo, sta giocando un'ottima prestazione difensiva e con Laquintana in lunetta si porta a -6 (30-24). 
14' - Piazzato di Joseph, 32-24. 
15' - Perfetto Hummer in lunetta, 34-24. 
15' - Tripla dall'angolo di Abass, Brescia torna in singola cifra di svantaggio sul -7.
16' - Ancora da oltre l'arco la Germani: bomba di Ceron (34-30). 
17' - Kikanovic dopo un rimbalzo offensivo, risponde Abass con una gran penetrazione al ferro: 36-32. 
18' - Magia di Jones, ma c'è la tripla di Luca Vitali: Brescia accorcia fino a -3 (38-35). 
18' - Ancora Jones, seguito dalla tripla di Robinson: +8 per Monaco, Diana costretto al timeout. 
19' - Gran canestro di Abass, risponde Kikanovic: 45-37. 
20' - Hamilton, finora insufficiente, commette fallo allo scadere dei 24'': Kikanovic in lunetta fa 2/2 e porta i suoi sul 50-39. 
20' - Sbaglia Abass sulla sirena, si va all'intervallo sul -11, con Brescia protagonista di un brutto finale di secondo quarto. 

Per la Leonessa il migliore è Allen con 10 punti, per Monaco ci sono gli 11 di Ouattara, i 10 di Kikanovic e i 9 di Lazeric Jones. 

3° quarto (66-60)
21' - Finalmente Hamilton: appoggio al tabellone che, assieme a quello di Abass, vale il -7 (50-43). 
22' - Gran canestro di Lazeric Jones, 52-43. 
23' - Bomba di Allen, 52-46: Filipovski chiama immediatamente timeout.
24' - Ouattara in penetrazione arriva fino al ferro, risposta di Beverly con un piazzato dai sei metri: 54-48.
25' - Segna Robinson, risponde Allen:  56-50. 
26' - Hamilton in campo aperto trova il -4 (e subisce anche un fallo non fischiato): 56-52. 
27' - Palleggio, arresto e tiro perfetto di Abass: 56-54, la Germani è in partita. Dall'altra parte magia di Needham. 
28' - Fallo e canestro di Mika, che in lunetta completa il gioco da tre punti e porta Brescia sul -1 (58-57). 
29' - Sbaglia Kikanovic, la Germani vola in contropiede e Allen si guadagna un viaggio in lunetta: 1/2 e nuovo -1 per la formazione di coach Diana. 
29' - Bomba di Ouattara, 62-58. Risponde abass dal mezz'angolo, nuovo -2. 
30' - Altra tripla di Monaco, questa volta con Jarrod Jones: 65-60. 
30' - Ottimo taglio di Jarrod Jones, che si guadagna un viaggio in lunetta: 1/2 e 66-60, punteggio sul quale si chiude il terzo quarto di gioco. 

4° quarto (80-86)
31' - Prima Lazeric, poi Jarrod: i due Jones portano in alto Monaco, ora sul 70-60. 
32' - Hamilton conquista a spallate un gioco da tre punti (non chiuso): 70-62. 
33' - Semigancio di Jarrod Jones, nuovo +10 per Monaco (72-62) e timeout Diana.
34' - Gancio di Mika, tripla di Hamilton: Brescia torna in partita e si porta sul 72-67. 
34' - Tripla di Ouattara, una vera e propria sentenza questa sera: 75-67. 
35' - Vitali dopo una virata, -6 Germani. 
35' - Ancora Luca Vitali, questa volta con una bomba: 75-72. 
36' - Gran giocata di Mika, che strappa un pallone dalle mani di Kikanovic: dall'altra parte tripla di Allen e pareggio della Germani. Timeout Filipovski. 
37' - Tecnico fischiato a Lacombe per simulazione, dopo qualche azione senza che le due squadre riuscissero a segnare: a segno il liberi di Luca Vitali, che nell'azione successiva mette anche la tripla del 75-79. 
38' - Risposta dall'angolo del solito Jarrod Jones: 78-79. 
38' - Persa di Lazeric Jones, contropiede fulmineo della Germani con Luca Vitali - grande protagonista in questo momento - che trova un assist vincente per Allen, già dall'altra parte del campo: coach Filipovski è costretto al timeout sul punteggio di 78-81.
39' - Fallo in attacco subito da Luca Vitali, che dall'altra parte regala un gran pallone a Beverly per la bimane del 78-83.  
40' - Hummer in penetrazione scrive -3, che diventa -4 dopo l'1/2 in lunetta di Allen dall'altra parte del campo: 80-84. 
40' - Sbaglia Robinson, Luca Vitali sigilla il successo con un 2/2 dalla lunetta: con il Monaco arriva il secondo successo europeo con il punteggio di 80-86. 

Articoli in Sport

Lista articoli