Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Calcio

CALCIO D'AGOSTO

Brescia: poker al Pisa e pass per i sedicesimi di Coppa Italia

Redazione Web

Sport
Calcio
6 ago 2022, 20:00

Il Brescia sbanca l'Arena Garibaldi di Pisa, batte in rimonta 4-1 i nerazzurri di Maran e si qualifica per i sedicesimi di Coppa Italia, dove a metà ottobre affronterà lo Spezia che ha battuto il Como 5-1.
Vittoria netta quella delle rondinelle, che nonostante si siano trovate in svantaggio hanno segnato 4 gol, colpito tre pali e avuto diverse occasioni per andare in rete.

Rondinelle che partono bene (inizialmente Clotet tiene in panchina Bisoli), sfiorano la rete con Ayè e Bianchi (restano dei dubbi sulla respinta di Nicolas sulla conclusione di Ayè, prima o oltre la linea di porta?), ma che dopo 19 minuti si trovano in svantaggio per il colpo di testa sotto misura di Masucci.

Il pari del Brescia arriva sulla punzione di Ndoj, partita superlativa quella del centrocampista, che si stampa sulla traversa, con la palla che poi termina in rete dopo aver colpito la schiena di Nicolas. Ndoj che colpisce anche un palo con uno splendido tiro a giro, mentre Ayé qualche minuto dopo fallisce da due passi la rete del 2-1.

Nella ripresa il francese si fa perdonare insaccando il 2-1 su splendido assist di Moreo e da lì in poi è monologo biancazzurro. Ndoj chiude la sua super giornata insaccando il 3-1 e nel recupero è Bianchi a firmare il poker.

Brescia che esce meritatamente vincitore dalla sfida di Coppa Italia col Pisa, per la gioia dei 200 tifosi arrivati in Toscana, e lancia anche un primo messaggio alle avversarie del campionato, che per Cistana e compagni inizierà domenica 14 alle 20.30 al Rigamonti contro il Sudtirol.

 

Calcio, basket, pallavolo, rugby, pallanuoto e tanto altro... Storie di sport, di sfide, di tifo. Biancoblù e non solo.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 o GDPR*

Articoli in Calcio

Lista articoli