Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INDAGINE

Brescia, dopo le perquisizioni inquirenti al lavoro sui telefoni


Sport
23 feb 2021, 06:00
Brescia calcio, la sede - © www.giornaledibrescia.it

Brescia calcio, la sede - © www.giornaledibrescia.it

L'indagine inizia adesso. Dopo le perquisizioni della Guardia di Finanza di venerdì, tra la sede del club in via Solferino e la casa di Massimo Cellino a Padenghe, gli inquirenti cominciano a lavorare sul materiale raccolto in merito alla doppia indagine che ha coinvolto il patron delle rondinelle accusato da una parte di esterovestizione, evasione e autoriciclaggio e dall'altra di turbata libertà degli incanti per l'acquisto a Torbole Casaglia dell'area dove è sorto il centro sportivo del club.

Articoli in Sport

Lista articoli