Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL COMUNICATO

GdF nella sede del Brescia, Cellino: «La Società non è coinvolta»


Brescia e Hinterland
19 feb 2021, 19:29
Massimo Cellino - © www.giornaledibrescia.it

Massimo Cellino - © www.giornaledibrescia.it

Le perquisizioni delle Fiamme gialle all’alba, le precisazioni di Massimo Cellino prima di cena. Il patron delle rondinelle interviene, per mezzo di un comunicato stampa comparso sul sito del Brescia Calcio, a proposito del blitz di questa mattina della Guardia di finanza nell’ambito di un’inchiesta per reati fiscali.

«Il sottoscritto Massimo Cellino, in qualità di Presidente del Brescia Calcio, viene a precisare, in relazione agli accertamenti svolti in data odierna dagli organi di polizia giudiziaria, che gli stessi sono riferiti alla mia persona e non alla Società Sportiva - si legge nel testo -. Ci tengo a dare questo messaggio, per tranquillizzare i nostri dipendenti e i nostri tifosi, fermo restando che sono fermamente convinto di aver sempre agito nel pieno rispetto della legge e confido pertanto di poter chiarire la correttezza del mio operato agli organi competenti quanto prima». 

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli