Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Altri sport

PALLANUOTO

L'An Brescia batte 16-10 lo Spandau e diventa capolista del girone

Francesca Marmaglio

Sport
Altri sport
25 gen 2023, 22:07
AN CAPOLISTA IN CHAMPIONS

Altra bella vittoria per l’An Brescia che passa 16-10 a Berlino contro lo Spandau e, stante la sconfitta del Novi Beograd, sale in testa alla classifica del girone che porta alla Final Eight di Champions League di pallanuoto. 

Serata super quindi per Brescia che fa molto bene davanti, mentre concede qualcos di troppo in difesa. La situazione, però, non sfugge mai dalle mani bresciane: primato in classifica meritato. 

Partenza col freno a mano per l’An Brescia che incassa subito una rete dai padroni di Strelezkij. La reazione arriva con il gol di Luongo (1-1), ma Tkac porta i suoi nuovamente in vantaggio. Brescia diventa più consistente davanti e più brava dietro: Alesiani infila il 3-2, Kharkov dalla distanza il 4-2, accorcia Gbdamassi che mette a segno il 3-4. Chiude il rigore trasformato da Renzuto che fissa il risultato momentaneo sul 3-5. Nel secondo tempo aumenta il vantaggio dei bresciani che sfruttano bene le occasioni: la prima marcatura è dello Spandau con Kholod che accorcia sul 4-5, poi sale in cattedra Di Somma che con due gol porta l’An sul 7-4.

Vapenski allunga sull’8-4 e ancora Di Somma conquista il 9-4. Chiude per i tedeschi Kholod che trasforma il rigore che vale il 5-9. Si stabilizza nel terzo periodo il vantaggio delle calottine di coach Bovo che tornano ad essere una macchina organizzata in difesa. Apre Shepelev per Berlino (6-9), ma poi l’An fa quello che vuole: Gianazza firma il 10-6, Di Somma su rigore insacca l’11-6, Vapenski il 12-6.

L’ultima rete del tempo è della squadra di casa che conquista il 7-12 con Khalod su rigore. La quarta frazione finisce ancora nelle tasche dell’An che mette a segno quattro gol: il 13-7 su rigore lo segna Di Somma, Luongo infila il 14-9, mentre Lazic  e Kharkov chiudono la questione. Per lo Spandau vanno in rete Cuk (8-13), Restovic (9-13) e Shepelev (10-14).

L’An tornerà in acqua sabato 28 gennaio alle 15 a Mompiano contro Posillipo per giocare la 14esima giornata di serie A. 

 

Articoli in Altri sport

Lista articoli