Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Altri sport

VERSO IL 2023

Ciclismo, il bresciano Andrea Garosio alla Eolo-Kometa

Redazione Web

Sport
Altri sport
22 nov 2022, 20:14
Andrea Garosio sul podio della Coppi-Bartali con la maglia verde del miglior scalatore - © www.giornaledibrescia.it

Andrea Garosio sul podio della Coppi-Bartali con la maglia verde del miglior scalatore - © www.giornaledibrescia.it

Il suo sogno nel cassetto si chiama Giro d’Italia. Quello ancora più grande è la vittoria di una tappa della corsa rosa: «Ho visto che ce n’è una adatta a me che arriva proprio a casa mia…». L’allusione sembra alla Seregno-Bergamo, dal momento che a pronunciare queste parole è Andrea Garosio da Chiari, il ciclista bresciano che da ora veste ufficialmente la maglia della Eolo-Kometa.

Lo scalatore, che il prossimo 6 dicembre compirà 29 anni, si prepara così ad una stagione 2023 di grandi novità, in seno ad una squadra con licenza continental «che sembra una piccola World Tour» commenta lui stesso nel giorno dell’ufficializzazione dell’ingaggio. Un ingaggio che era ormai nell’aria da qualche giorno.

Dopo stagioni alla Bahrain, alla Vini Zabù, alla Bardiani e infine alla gavardese Biesse-Carrera, il bresciano approda al team guidato da due leggende del ciclismo di tutti i tempi, Ivan Basso e Alberto Contador. Con «El Pistolero» peraltro condivide anche il giorno del compleanno, al netto degli undici anni che li dividono all’anagrafe. Quanto basta per aver consentito a Garosio di fare il tifo per lo spagnolo quando correva: «Ho avuto modo di parlarci brevemente, è stata un’emozione enorme».

In attesa della ripresa della stagione agonistica e della preparazione che la anticipa, Garosio non ha alcuna intenzione di stare con le mani in mano («In questi giorni mio padre non può lavorare, allora io sto aiutando qui in cantiere insieme a mio fratello: la mattina in bici, il pomeriggio do una mano qui»).

Le prospettive sono di certo interessanti: il clarense lo scorso anno ha conquistato la maglia del miglior scalatore alla Settimana Coppi-Bartali 2022 e c’è da scommettere che vorrà dimostrare di poter competere con altri big dei gpm.

Articoli in Altri sport

Lista articoli